ViaggiaResponsabile

Master universitario di I livello in agente per il turismo responsabile nei sistemi locali sostenibili.

Nell’anno accademico 2011-2012 sarà attivata una nuova edizione del master universitario di I livello in agente per il turismo responsabile nei sistemi locali sostenibili.

Qui il volantino ….

 Il Master è rivolto soprattutto a laureati/e provenienti da facoltà umanistiche e si prefigge di dare una risposta alle nuove esigenze formative legate a figure professionali che operano nell’ambito del turismo responsabile attraverso un percorso che permetta di:

  • costruire una capacità di lettura del territorio considerato nella globalità e complessità delle sue componenti (sistema locale), con particolare riferimento a beni e valori, al patrimonio materiale e immateriale in una prospettiva dinamica e situazionale, capace di cogliere sia gli elementi di continuità che di trasformazione;
  • far acquisire consapevolezza del rapporto complesso e problematico tra passato e presente, tradizione e modernità, conservazione e innovazione che il turismo genera e di cui è prodotto;
  • far acquisire la capacità di reinventare, anche nel cuore dello spazio conosciuto, uno sguardo diverso, un’esperienza dello straniamento, una capacità di riscoprire segni, simboli e elementi abituali del paesaggio, facendoli dialogare e valorizzandoli in modo nuovo;
  • far acquisire la capacità di un orientamento critico ai modelli di sviluppo del territorio delineando i presupposti per la costruzione di una lettura interpretativa in grado di spiegare le connessioni fra le diverse prospettive di agire economico che coinvolgono il territorio, con una particolare attenzione alle specificità dell’economia solidale;
  • promuovere un atteggiamento imprenditoriale nell’ambito della promozione del territorio in un’ottica di turismo responsabile e di sistema e far acquisire gli elementi propri delle imprese di turismo responsabile in termini di motivazioni, stili-pratiche-modalità, idealità e sostenibilità economica;
  • offrire un quadro del contesto normativo in ambito turistico, dei soggetti pubblici/privati che intervengono nella gestione turistica del territorio e delle nozioni fondamentali di tecnica turistica;
  • costruire la capacità di orientarsi consapevolmente nel reperimento e nell’uso di fonti specifiche per l’attuazione di progetti di concreta fattibilità in ambito turistico nell’ottica del turismo responsabile;
  • costruire la capacità di decodificare linguaggi – testuale, iconografico e cartografico – peculiari in ambito turistico, di coglierne limiti e potenzialità, di formulare messaggi idonei nell’ottica del turismo responsabile;
  • far acquisire la capacità di lavorare in gruppo e di costruire relazioni e reti sul territorio con l’obiettivo di un’interazione efficace e di una capacità di coprogettazione e di cooperazione fra gli attori pubblici e privati di un dato territorio;
  • far acquisire la capacità di saper promuovere un territorio in ambito turistico secondo criteri di sostenibilità e responsabilità intesa non solo come partecipazione ma come condivisione delle possibili prospettive di un nuovo radicamento dell’economia nella società, ossia di un’economia per la società, avviando una riflessione sulla proliferazione e consumo di beni che considera l’esperienza turistica come un bene impacchettato, pubblicizzato, venduto e consumato.
Master Planet Viaggiatori Responsabili

Locandina Master

Funzioni occupazionali previste:

  • autoimprenditorialità in ambito turistico sia per l’incoming sia per l’outgoing
  • operatore in cooperative sociali, come un’ulteriore opportunità di attività imprenditoriale legate all’ambito del turismo responsabile, come per es. strutture ricettive, imprese di ristorazione, agenzie di turismo responsabile
  • agente di sviluppo locale che gestisce i rapporti tra soggetti pubblici, privati, a compartecipazione pubblica (tour operator, agenzie di incoming, strutture ricettive, musei, enti e organismi istituzionali, consorzi, aziende di promozione territoriale) e con associazioni di settore, ai fini della promozione del territorio
  • esperto nella costruzione di reti e sistemi locali

 

Moduli formativi: TURISMO E TURISMI RESPONSABILI, LEGGERE E RACCONTARE IL TERRITORIO, LINGUAGGI E RAPPRESENTAZIONI, L’IMPRESA TURISTICA RESPONSABILE E LA SUA FATTIBILITÀ, PRATICHE DI RELAZIONE E PROCESSI ORGANIZZATIVI NEL TERRITORIO, APPRENDIMENTI E COMPETENZE

Il Master è strutturato in 1500 ore di cui:

   264 di didattica frontale ‐ 20 giornate formative di 6 ore e 20 giornate formative di 8 ore, da realizzare ogni 15 giorni a blocchi di 14 ore, alternando il lunedì (6 ore) e il martedì (8 ore) con il venerdì (8 ore) e il sabato (6 ore);

  175 di stage;

48 di visite guidate sul territorio;

le rimanenti ore sono per attività di studio individuale

Quota di iscrizione: € 2.500,00 da versare in due rate

Posti disponibili: numero massimo di 25 partecipanti e non partirà se non sarà raggiunto il numero minimo di 18

Scadenze:

Termine ultimo presentazione domande: 4 novembre 2011;

Selezione: 9 novembre 2011;

Pubblicazione graduatoria: 11 novembre 2011;

Termine ultimo pagamento iscrizioni ed versamento delle due rate: 18 novembre ‐

30 dicembre 2011 ;

Inizio corso: 2 dicembre 2011;

Fine corso: dicembre 2012

Comitato Scientifico Università di Verona: Anna Maria Paini (direttore responsabile), Federica de Cordova, Antonia De Vita, Emanuela Gamberoni, Giorgio Gosetti, Vanessa Maher. Esterni: Lucia Bertell ‐ Studio Guglielma, Marco Brogiotti ‐ Slow Food Veneto, Vittorio Carta ‐ Planet team viaggi, Riccardo Petrella ‐ Università Svizzera Italiana e Università del Bene Comune di Sezano, Alessandro Simonicca ‐ Università La Sapienza (Roma), Paola Vairani ‐ Rotte locali. Fair tourism net in Verona

 info: http://www.univr.it/main?ent=offerta&fac=3&tcs=M#MasterUniversitarioinAgenteperilturismoresponsabileneisistemilocalisostenibili%28Ilivello%29

 per la segreteria master: lara corradi  3939348603

master.turismoresponsabile@guglielma.it

 

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *